Cronaca

BLITZ DEI CARABINIERI, IMPRENDITORE EDILE NEI GUAI

Denunciato e punito con temila euro di multa perché non aveva la certificazione di conformità dell’impianto elettrico sfruttato dai macchinari di lavoro. All’imprenditore edile è stato contestato, inoltre, la presenza di un ponteggio non appropriato e non a norma. A renderlo noto i Carabinieri della stazione di Contigliano, diretti dal luogotenente Amedeo Vallese e supportati dai colleghi del nucleo ispettorato del lavoro di Rieti che hanno messo in atto una serie di indagini a su diverse ditte al fine di verificare la corretta applicazione della normativa in materia.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*