Cronaca

CARABINIERI, WEEK END DI CONTROLLI IN SABINA. DUE DEFERITI

Oltre venti militari, 10 pattuglie per un’attenta vigilanza. Durante il week end i Carabinieri di Poggio Mirteto e Fara in Sabina strong>identificati 90 soggetti, di cui 23 cittadini stranieri, e sono state fermate 62 autovetture.

Durante queste attivita’ sono stati deferiti in stato di libertà due persone:
• a Fara in Sabina, Localita’ Canneto, Sabato Sera verso Le ore 20 il personale dell’aliquota Radiomobile Di Poggio Mirteto è intervenuto per un incidente stradale, causato da un cittadino straniero di circa 50 Anni, residente in provincia di Roma, che autonomamente ha perso il controllo della propria autovettura, andando a collidere con un altro mezzo parcheggiato in Strada. Dopo controlli il guidatore è risultato al volante in stato di ebbrezza ed è stato deferito;
• A Toffia, domenica mattina alle 00:40 Circa, l’equipaggio della stazione dei Carabinieri di Fara in Sabina ha Notato un uomo a piedi camminare da solo lungo la via Farense. Vista la strana situazione e l’atteggiamento sospetto del soggetto, i militari hanno deciso di effettuare una perquisizione personale. I sospetti si sono rivelati fondati: dentro a un borsone i militari hanno rinvenuto circa 385 Gr. di marijuana, mentre sulla persona le perquisizioni hanno fatto emergere altri 15 grammi della stessa sostanza. Per questo motivo l’italiano, 25 anni, è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Potrebbe interessarti anche