Altre Notizie

Cossu, “Il carcere di Rieti ha bisogno di più personale e meno detenuti”

carcere rieti

“La casa circondariale di Rieti è parte del nostro territorio. Le carceri non sono un buco nero dove ciò che accade è qualcosa di lontano e che non ci riguarda. Da un paio d’anni suonano campanelli d’allarme ignorati da chi deve garantire le condizioni di sicurezza. Se lo Stato non rispetta i diritti dei lavoratori, ad essere calpestata è anche la dignità dei detenuti, con le conseguenze che conosciamo. Il governo deve ascoltare le richieste della Polizia penitenziaria, sulle cui spalle si riversa tutto il peso dell’inefficienza statale. Ho presentato una mozione in consiglio provinciale per dare voce a chi ha il duro compito di garantire la sicurezza della nostra comunità e chiedere l’intervento del Garante dei detenuti del Lazio”.

Potrebbe interessarti anche

Lascia una risposta

Your email address will not be published.

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>