Altre Notizie

COTRAL, AURIGEMMA (FI)” ORAMAI LA MISURA È COLMA”

IMG-20171031-WA0010

“Mentre la presidente di Cotral Colaceci prosegue nel rilasciare dichiarazioni o interviste farneticanti sul miglioramento del trasporto pubblico regionale, noi continuiamo a ricevere quotidianamente lamentele dalla cittadinanza in merito ai disservizi incontrati. Pensiamo al taglio delle corse, all’aumento dei km persi a seguito della chiusura di importanti depositi, alle tabelle di marcia impossibili da rispettare anche per i piloti di Formula 1, o addirittura al caso delle persone con disabilità che, per usufruire del servizio, sono costrette a chiamare con tre giorni di anticipo. La Colaceci, di fronte a tutto questo, dovrebbe chiedere scusa, invece di far finta di nulla. L’ultimo disagio segnalato riguarda un bus andato a fuoco sulla tratta Roma Rieti, fortunatamente senza esiti negativi. Tali criticità mettono anche a serio rischio l’incolumità dell’utenza. Quindi, come si dice in queste situazioni, per i pendolari oltre al danno c’è anche la beffa. A questo punto, invitiamo Zingaretti a intervenire, affinché trovi un nuovo amministratore che sia in grado di bloccare sia i continui disservizi ai quali l’azienda ci ha abituato che le farneticanti dichiarazioni della Colaceci, che per certi versi risultano offensive nei confronti dei cittadini, costretti a pagare il biglietto per un servizio non all’altezza”

Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma

Potrebbe interessarti anche

Lascia una risposta

Your email address will not be published.

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>