Altre Notizie

GIOSUE’ CALABRESE: MISURE PER IL CENTRO STORICO DI RIETI

rieti_citta

Non affronterò alcun discorso di possibili interventi urbanistici nella nostra città, che non preveda il superamento delle cosiddette barriere architettoniche, ovvero senza tener in debito conto le criticità che vivono negli spostamenti quotidiani le persone portatrici di disabilità, gli anziani e le mamme con bambini. Ciò premesso, negli incontri con i cittadini ho potuto appurare che tutti, per il centro storico di Rieti, chiedono a gran voce un progetto di riqualificazione e di riprogettazione che chiami al lavoro i migliori urbanisti. E’ in questa direzione che va il mio programma, condiviso con cittadini ed esperti, i quali, in attesa di un progetto di rivisitazione complessiva della città, chiedono a gran voce, assieme a me, i seguenti interventi che hanno carattere d’urgenza:
1.     Realizzazione di un camminamento pedonale meccanizzato sotterraneo, che colleghi il primo livello interrato del parcheggio di Piazza Oberdan, ultimato nel 2001, con il livello dei portici sottostanti il palazzo comunale di Piazza Vittorio Emanuele II.
2.     Riutilizzo del volume dell’ex Mercato Coperto, chiuso da qualche decennio, finalizzandone l’uso all’esposizione e alla vendita di prodotti provenienti dall’area colpita dal sisma. L’edificio sarà accessibile anche dal nuovo percorso pedonale meccanizzato.  
3.     Potenziamento del parcheggio di Piazza Oberdan con apposite navette dirette verso i principali punti della città.
4.     Riorganizzazione della viabilità del nostro centro storico, caratterizzato da rilevanti dislivelli altimetrici, in funzione delle esigenze delle persone portatrici di disabilità, anziani e mamme con bambini, con l’obiettivo di ottimizzare il traffico veicolare ed in particolare il parcheggio.    
 
Giosuè Calabrese 
 

You Might Also Like

Lascia una risposta

Your email address will not be published.

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>