Cronaca

LITE D’AMORE, ACCERCHIATA E FERITA DA QUATTRO DONNE

Generica violenza contro donne Generica violenza contro donne

di: Armando Michel Patacchiola

Un trauma cranico e molte ferite, giudicate guaribili in 10 giorni. Questo il bollettino medico di una zuffa tra donne all’esterno di un bar, dove una donna di Torano, frazione di Borgorose, aveva deciso di passare una serata con un’amica. Dall’arrivo agli screzi sarebbero passati pochi istanti. Le prime scintille sarebbero già avvenute non lontano dal bar. Poi sarebbero state bloccate dentro al bagno del locale da dove comunque sarebbero riuscite a scappare. La lite si sarebbe poi trasferita in un altro local. Secondo quanto riportato nella denuncia, presentata ai Carabinieri e alla Procura di Avezzano, le due donne sarebbero state accerchiate da cinque donne scese da un auto parcheggiata non lontano dal locale. Un quattro contro uno in cui la 36enne di Torano avrebbe avuto la peggio, riportando le ferite, medicate, poi, al San Salvatore de L’Aquila. Solo dopo, però, esser stata lasciata a terra sanguinante. Motivo della lite? Movente passionale, una banale contesa per un ragazzo.

Potrebbe interessarti anche

Lascia una risposta

Your email address will not be published.

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>