Altre Notizie

MERCATINO DEL BARATTO AL CENTRO S.EUSANIO

Il Centro Sant’Eusanio di Rieti apre le porte sabato 19 settembre a partire dalle ore 15,30 alla nuova edizione del Mercatino del Baratto e del dono organizzato dal Movimento civico Rieti Virtuosa in collaborazione con Cooperativa Onlus Loco Motiva, Postribù Onlus, Azione Cattolica, Associazione A.S.A.

Una nuova occasione per adulti e bambini per scambiare e riciclare oggetti, abiti, libri, bigiotteria, creazioni artigianali e artistiche, giocattoli, autoproduzioni (torte, prodotti tipici, ecc..), saperi e quant’altro suggerisca la fantasia, sempre nell’ottica di promuovere una buona pratica di alto valore sociale, ambientale e didattico (oltre che economico) che permette di aumentare il ciclo di vita dei prodotti, ridurre i rifiuti oltre che creare momenti di condivisione tra le persone.

“E’ veramente un piacere ospitare uno dei “piccoli grandi” eventi della nostra città. – ha spiegato il presidente della Loco Motiva e responsabile del Centro Sant’Eusanio, Nunzio Virgilio Paolucci – Il Centro Sant’Eusanio è uno spazio diurno dedicato a bambini ed adulti con autismo o con patologie ascrivibili allo spettro autistico: laboratori per la comunicazione, interventi educativi e ri/abilitativi, momenti ludici e ricreativi oltre agli interventi per l’integrazione e inclusione sociale sono accompagnati da stage e seminari formativi per gli operatori del settore. Sant’Eusanio, inoltre, propone eventi culturali come concerti e mostre e sociali tra cui corsi di lingua ed educazione alimentare ed è sede dell’agenzia di turismo accessibile “Cammino Con Francesco””.

Chiunque può partecipare liberamente e gratuitamente al mercatino del baratto e del dono che ormai da 3 anni anima periodicamente i quartieri di Rieti, portando i propri oggetti e scambiarli o donarli il giorno stesso del baratto ed è prevista anche un’area di scambio dedicata ai bambini, con un angolo merenda a cui tutti i partecipanti potranno contribuire portando qualcosa da condividere.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*