Sport

NPC SFIDA TORTONA IL 12 NOVEMBRE

000027CL

Coach Rossi ha presentato l’incontro di domenica con Tortona durante la conferenza stampa di oggi. Di seguito le dichiarazioni rilasciate:
“L’obiettivo è quello di aumentare la nostra tenuta mentale, con consistenza in attacco e in difesa per 40 minuti. Dobbiamo incrementare il tempo in cui siamo presenti al 100% in campo sia mentalmente che fisicamente. Tortona è una squadra di ottima qualità tecnica, con giocatori di grande esperienza, pericolosa fuori e dentro l’area e con giovani di qualità in panchina. Per affrontarla ci siamo interrogati molto su come giocheremo negli ultimi minuti della partita, lavorando molto su questo aspetto in settimana. Tortona è una squadra che ha avuto difficoltà quando la partita si è alzata di tono e in questi casi serve la capacità mentale di continuare a fare il proprio gioco e di credere in quello che si fa. Alcune volte per sfiducia e mancanza di serenità viene meno la consapevolezza del nostro valore, dobbiamo lavorare sull’essere disciplinati, forti nei momenti difficili e sapere che domenica ci saranno i tifosi a supportarci. Nella seconda settimana di lavoro penso ci siano stati miglioramenti anche se in questo momento è importante migliorarci sulla capacità di trasformare una sconfitta in una vittoria.
Ricordiamo inoltre che la società Npc Rieti Pallacanestro, in merito alle notizie apparse su “Spicchi d’Arancia” e “Sportando”, smentisce categoricamente di aver raggiunto alcun accordo con l’atleta nigeriano Jamal Olasewere.
Appuntamento a domenica 12 novembre alle 18:00 presso il PalaSojourner per NPC RIETI vs Tortona.

Potrebbe interessarti anche

Lascia una risposta

Your email address will not be published.

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>