Altre Notizie

POLO DELLA LOGISTICA, PAOLUCCI UIL

“Salutiamo con favore quest’ultima accelerazione del Polo della Logistica di Passo Corese. Dopo oltre dieci anni di progetti dormienti e ricorsi vari, riteniamo utilissimo per il mondo del lavoro il varo di questo progetto. Si tratta di una positiva intuizione. Spero solo che non ci sia il condizionamento delle imminenti elezioni amministrative di Fara Sabina sugli annunci. Questi comunicati a due mesi dalle urne mi lasciano sempre un po’ perplesso.
A questo punto, se da una parte si deve accelerare con il progetto Vailog dall’altra occorre mettere in piedi un processo certo e non più rinviabile di integrazione tra il Nucleo Industriale di Rieti e il nascituro Parco Industriale della Sabina. Perchè la mia preoccupazione e quella di tanti lavoratori in cassa integrazione di Rieti è che il nostro capoluogo resti sempre più indietro e marginale mentre ora c’è l’occasione di sviluppare importanti sinergie economiche e sociali. Tutte le forze sindacali e la politica si debbono far carico di questo percorso”.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*