Cronaca

PRESI CON QUASI 400 MILA EURO DI COCAINA

fiano romano carabinieri

Avevano 3.7 kg di cocaina, nascosta nell’imbottitura dei sedili posteriori del Suv in cui viaggiavano. Tre pacchetti, ricoperti di cellophane con all’interno la polvere bianca. Un quantitativo di stupefacente che se immesso sul mercato avrebbe fruttato 400 mila euro.

I Carabinieri della Stazione di Fiano Romano assieme a quelli dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Monterotondo hanno arrestato una coppia di italiani, l’uomo siciliano di Canicattì e la donna di origini azere, residenti nell’agrigentino ma domiciliati in Olanda. L’accusa è quella di detenzione ai fini di spaccio di un grosso quantitativo di cocaina. I due,troppo nervosi per non destar sospetti, sono stati fermati dai militari Carabinieri durante ordinari controlli alla circolazione stradale nei pressi della barriera autostradale A1 Roma Nord.

Potrebbe interessarti anche

Lascia una risposta

Your email address will not be published.

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>