Altre Notizie

Provincia di Rieti: esami di maturità, oltre 1300 studenti coinvolti

di Angela Tisbe Ciociola

Al via, domani, gli esami di maturità. 1300 gli studenti, compresi i privatisti, che, in tutta la Provincia, si siederanno ai banchi di scuola per affrontare la prima tappa di quella che è una delle prove più importanti e più difficili nella vita di un ragazzo. Domani i maturandi di tutta Italia affronteranno la prova scritta di italiano, comune a tutti gli indirizzi scolastici. Gli studenti potranno scegliere tra Analisi e commento di un testo letterario, saggio breve in diversi ambiti, da svolgere grazie all’ausilio di fonti fornite dalla commissione, tema storico e tema di attualità. 6 le ore di tempo a disposizione dei ragazzi. Già da qualche giorno è partito il toto-argomenti: tra le tracce più gettonate per il tema, Italo Svevo, romanziere che manca dagli esami di stato ormai da qualche anno. E’ quindi partita la caccia via internet delle tracce, ma quest’anno gli studenti che cercano un aiutino avranno vita difficile. Per la prima volta, infatti, le tracce saranno consegnate agli Istituti Superiori, dal Ministero dell’Istruzione, direttamente via telematica da un computer insularizzato, quindi protetto da attacchi di pirati informatici. Quindi niente più buste consegnate da Polizia e Carabinieri. Nel frattempo ieri si sono insediate le commissioni, composte per metà da professori esterni e per metà da membri interni, che esamineranno i ragazzi degli undici istituti superiori della Provincia.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*