Altre Notizie

RIETI CITTA’ FUTURA, MODIFICA ILLEGITTIMA STATUTO ASM

Qualcuno direbbe “ogni giorno ha la sua pena”..e difatti, scorrendo l’attività amministrativa del Sindaco e della Giunta, ogni giorno di più scopriamo il dilettantismo amministrativo ed il mancato rispetto della normativa. L’ultima perla è la modifica dello Statuto di ASM Spa senza il preventivo passaggio in Consiglio comunale. Dopo aver approvato una Delibera sulle partecipate non veritiera ed illegittima per stessa ammissione di Cicchetti, il Sindaco ha avuto l’ardire di modificare lo Statuto di ASM senza la necessaria delega del Consiglio comunale, organo competente in materia di statuti delle società partecipate. Come è noto, nessuna approvazione o modifica di statuti della società partecipate è possibile senza il preventivo parere dell’unico organo competente: il Consiglio comunale.
Anche nel caso di adeguamenti normativi il passaggio in Consiglio comunale è d’obbligo. Per questo abbiamo presentato una interpellanza urgente per chiedere le ragioni di un comportamento sconsiderato che rende tra l’altro nullo il deliberato della assemblea dei soci di ASM. Siamo sbalorditi dal pressappochismo di un Sindaco che sta dimostrando di essere inadeguato in un ambito, quello degli Enti locali, che è cambiato radicalmente rispetto a 20 anni fa.

Rieti Cittá Futura

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*