Sport, Volley

Rieti, quinta Festa della Pallavolo

Le iniziative intraprese dall’Ufficio educazione fisica e dal Coni Point di Rieti per promuovere l’attività motoria nella scuola primaria proseguono con successo e dopo la festa della pallacanestro è stata la volta della pallavolo . Il Comune di Rieti può essere pienamente soddisfatto di aver appoggiato la proposta del Miur e del Coni coinvolgendo l’ASM in un progetto che ne fa una città guida verso il rilancio della “motoria” tra i
giovani sempre meno disponibili al sacrificio. Il comitato provinciale Fipav sotto la guida di Roberto Maiolati e la conduzione tecnica della professoressa Sonia Ciancarelli è riuscito a coinvolgere nella prima fase della V^ Festa della Pallavolo: Lombardo Radice, Piazza Tevere, Minervini, Bambin Gesu’, Contigliano, Borgorose, Corvaro e Torano con un’adesione di circa 300 alunni che hanno avuto l’occasione di avvicinare una disciplina completa che permette di sviluppare la coordinazione. Pienamente soddisfatte dell’iniziativa le maestre che hanno
accompagnato gli alunni al Palacordoni, sia per l’organizzazione della giornata, sia per la presenza di atlete della Fortitudo Volley che hanno stimolato l’interesse dei giovani presenti, alternandosi sul campo e sugli spalti. Da segnalare la partecipazione al completo dell’Istituto Omnicomprensivo di Borgorose. La seconda fase dell’iniziativa è programmata per il 10 aprile presso il palazzetto di Santa Rufina e vedrà impegnati gli istituti comprensivi di Cittaducale, Petrella Salto e del Cirese. Un ulteriore passo in avanti per cercare di risvegliare nei giovanissimi l’amore per il gioco e da questo punto di vista l’iniziativa portata avanti da Sonia Ciancarelli, è pienamente riuscita nell’intento.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*