Rugby, Sport

RUGBY, NESSUNA SORPRESA: ARIETI BATTUTI A TAVOLINO A PARMA

La notizia era stata comunicata alla società locale, il Rugby Parma, tre giorni fa. Ma solo oggi, giorno della 22esima partita del girone due di Serie B, è arrivata l’ufficialità. Non avendo il numero sufficiente di giocatori gli Arieti hanno rinunciato a giocare l’ultima partita di campionato. Un match che avrebbe contrapposto la penultima in classifica (Rieti) alla terzultima, senza però che i reatini potessero sperare nel sorpasso: 38 i punti per i parmigiani, 32 per i reatini.

Così sul sito del Rugby Parma 1931: “Vittoria con bonus a tavolino per la squadra allenata da Silao Leaega e Liviu Pascu che conclude così inaspettatamente (e anche con un pizzico di amarezza, le partite si perdono e si vincono sul campo…) con una giornata di anticipo la stagione 2017/18”.

Non solo la squadra di Alessandro Turetta a desistere. Sempre in serie B, nei vari gironi, non sono state disputate altre tre partite ne sempre per le stesse motivazioni. Si tratta di: Rubano Rugby – Borsari Rugby Badia, Rugby Paese – Rugby Riviera e Colleferro Rugby – Cus Catania.

Gli Arieti di Dino Giovannelli hanno chiuso così il campionato a 28 punti (quattro sono stati tolti per non aver giocato). Chi si attendeva una sorpresa, ossial’ultimo match stagionale, sarà rimasto deluso. Per la squadra reatina, che non è nemmeno salita sull’autobus, in arrivo una multa dalla Federazione.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*