Atletica, Sport

STUDENTESCA MILARDI, LA GHERARDI IN UNGHERIA PER GLI EUROPEI UNDER 18 DI GYOR

23 azzurrini e 25 ragazze parteciperanno dal 5 all’8 luglio a Gyor, in Ungheria verso il confine con la Slovacchia, al campionato Europeo under 18 di Atletica.

Tra i giovani azzurri degli Euro U18 spicca la presenza della figlia d’arte Larissa Iapichino, reduce dal brillante 6,38 nel lungo di Rieti. Con lei, tra le altre, le velociste Dalia Kaddari e Chiara Gherardi nei 200 metri.

Proprio la velocista Gherardi, romana militante nella “Studentesca Milardi” di Rieti, sarà una delle armi nascoste di mister Stefano Baldini.

“Questa squadra – spiega il DT Baldini sul sito ufficiale Fidal – rispetta i criteri approvati dal Consiglio Federale. Abbiamo, però, deciso di dare una possibilità in più a chi fin qui, magari non trovando la gara o le condizioni giuste, ha mancato di poco lo standard di iscrizione. E’ per questo che per quelle specialità dove non ci siano già due atleti convocati abbiamo deciso di prendere in considerazione eventuali prestazioni in linea con i minimi FIDAL fino a domenica 24 giugno. Nota importante: i risultati dovranno essere ottenuti in gare di carattere regionale o nazionale già inserite nel calendario federale. Dal 26 al 2 luglio scatterà poi una serie di raduni per gli azzurrini: mezzofondisti e marciatori a Predazzo, lanciatori a Grosseto, ostacolisti e saltatori a Formia. Il 3 luglio è il giorno della partenza dell’Italia Team per Gyor”.

Potrebbe interessarti anche