Sport

NPC, FELICIANGELI: “NON POTEVAMO FARE MOLTO DI PIU'”

Sabato sera si è giocata l’amichevole NPC Rieti vs Virtus Cassino. E’ stata la prima volta che i dieci di Nunzi si sono trovati ad affrontare un avversario, la prima volta che i giocatori hanno potuto sperimentare il loro essere squadra.
Sentiamo come è andata secondo il capitano Roberto “Picchio” Feliciangeli.
“Ho avuto una buona impressione – afferma Feliciangeli – non potevamo fare molto di più, visti i carichi pesanti di lavoro di queste due settimane. Ed a tratti abbiamo fatto vedere ottime cose. Siamo contenti. L’allenatore è soddisfatto, ci ha chiesto tantissima concentrazione e quella non è mancata. A livello fisico abbiamo dato quello che potevamo. Anche i minuti sono stati giustamente distribuiti per non creare problemi e tensioni fisiche”.
A che punto è la squadra nella coesione di spogliatoio?
“Il gruppo è buonissimo, è omogeneo e gli americani si sono già integrati molto bene”.
Ed in campo?
“In campo ci stiamo conoscendo e più giocheremo insieme più riusciremo a creare feeling. Il livello della qualità del nostro gioco aumenterà nei prossimi tornei, acquisteremo sia nella sintonia con i compagni che nella forma fisica”.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*