Altre Notizie

ACQUA-TRASPORTI, TAVOLO DI CRISI SUBITO

L’attività economica e produttiva del territorio è paralizzata. “Roma ci paghi l’acqua e noi compreremo i locomotori nuovi per i treni”. Così Alberto Paolucci della Uil Rieti. La Capitale continua a sfruttare Rieti e va assolutamente aperto subito un “tavolo di crisi” su emergenze come acqua e trasporti. L’approfondimento su CRONACA DI RIETI, in edicola.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*