Agroalimentare: primo tavolo in Regione per il futuro del settore

Giu 15, 2013 | Altre Notizie | 0 commenti

Si è tenuto oggi il primo Tavolo Agroalimentare della Regione Lazio, convocato dall’Assessore Sonia Ricci, al quale hanno partecipato il presidente e il direttore di Coldiretti Lazio, David Granieri e Aldo Mattia, il presidente e il direttore  di Fedagri Confooperative Lazio, Giuseppe Sparvoli e Valter Beoni, il presidente di Legacoop Agroalimentare Lazio, Giuseppe Codispoti, il presidente di Confagricoltura Lazio, Sergio Ricotta, il presidente e il direttore della CIA Lazio, Alessandro Salvadori e Claudio Di Rollo, il vicepresidente di COPAGRI, Carlo Gallozzo, il dirigente di AGCI Lazio, Sandro Grande.

L’incontro è stata una prima occasione di conoscenza e confronto con le principali realtà operanti nel settore agricolo e agroalimentare del Lazio, per avviare la concertazione progettuale sul futuro del settore e sulle iniziative che l’Amministrazione Zingaretti intende intraprendere, con una particolare attenzione al tema della nuova Programmazione di Sviluppo Rurale 2014-2020, della semplificazione amministrativa, del rilancio dell’Arsial, dei Confidi agricoli, delle start up imprenditoriali e di settori delicati, quali il vitivinicolo, l’olivicolo e il zootecnico.

“Il Tavolo Agroalimentare sarà un appuntamento fisso, a cadenza mensile, che il mio Assessorato intende avere con i principali attori del mondo agroalimentare per lavorare insieme sulle tematiche del settore: dalla stesura del nuovo PSR 2014-2020 all’imprenditoria giovanile, dalla semplificazione burocratica alla preparazione del Testo Unico, dalla promozione dei prodotti tipici alla valorizzazione di settori delicati o di nicchia”.

“In un momento storico-economico come quello attuale, che registra nel primo trimestre 2013 dati negativi per tutti i settori di attività, ad eccezione dell’agricoltura con un +4,7%, è fondamentale che un’istituzione come la nostra dia sostegno con iniziative concrete e di ampio respiro, stabilendo un dialogo costante con le realtà operanti, per raccoglierne non solo i bisogni e le esigenze, ma soprattutto le idee e i suggerimenti”.

“Il Tavolo Agroalimentare, che delineerà le linee strategiche generali della nuova politica agroalimentare regionale, verrà integrato da gruppi di studio  appositamente dedicati alle singole tematiche da affrontare”.

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi