Altre Notizie

AL REAL L’8° “MEMORIAL PIETROPAOLI”: BATTUTO LIDO DI OSTIA 5-1

Il Real Rieti conquista l’edizione numero otto del “Memorial Stanislao Pietropaoli” battendo il Todis Lido di Ostia 5-1 in un PalaMalfatti in festa dopo la presentazione ufficiale tenutasi ieri sera in Comune.

E’ stata una partita che la formazione di Duda ha condotto sin dai primi minuti, grazie al gol iniziale di Fortino, pareggiato poco dopo da Cutrupi per i lidensi, ma poi ampiamente riscattato grazie alle reti di Jeffe, Rafael e Ramon , che hanno chiuso la prima frazione di gioco con un margine piuttosto rassicurante. Nella ripresa la gara è scesa di intensità, il Real ha gestito il possesso-palla, ha ruotato tutti gli effettivi a disposizione e nel finale ha arrotondato il bottino con la rete di Jelovcic chiudendo il match sul 5-1 grazie anche alla prodezza finale del baby Relandini che a 14” dal suono della sirena blinda la porta.

Al termine della gara il capitano del Real Rieti, Jeffe, ha alzato al cielo il trofeo intitolato alla memoria del padre del patron Roberto Pietropaoli, che ha presenziato la premiazione insieme al resto della famiglia.

Al termine della cerimonia, sono state presentate sul parquet del PalaMalfatti tutte le squadre appartenenti alla “cantera” amarantoceleste (Under 19, Under 17 e Femminile) oltre alla rappresentativa degli Special Olimpics, una parte della quale in questi giorni è impegnata a Cesenatico per il Team Lazio agli Unified Beach Sports Games.

La serata si è conclusa con un pasta-party offerto dalla società a tutti i presenti al PalaMalfatti.

E da martedì si comincerà a fare sul serio con la trasferta viterbese a Carbognano per il primo turno di Coppa della Divisione contro la formazione di casa che oggi ha battuto 3-1il Cts Grafiche. Da definire solo l’orario d’inizio del match (18 o 20) che la Divisione comunicherà lunedì.

Potrebbe interessarti anche