Altre Notizie

“AMBASCIATORI DEL BUON VIVERE NEI PICCOLI BORGHI”

Sabato 22 ottobre, presso la tensostruttura di Amatrice, si è svolto l’evento ”Radici e Ali per Accumoli ed Amatrice”, organizzato dall’associazione Laga Insieme Onlus per informare la popolazione circa la destinazione dei fondi raccolti dopo il sisma del 24 agosto, grazie alla solidarietà di tutti coloro che hanno voluto sostenere chi, da anni, è impegnato nella promozione e valorizzazione del proprio territorio.
Alla presenza del sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi, dell’assessore del Comune di Accumoli, Franca D’Angeli, della ex dirigente scolastica Maria Vincenza Bussi in rappresentanza della scuola, e di numerosi cittadini, sono stati presentati i progetti che l’Associazione ha attivato e attiverà nei prossimi mesi a favore della popolazione.
Fattor comune di tutte le iniziative che sono state dettagliatamente illustrate è la collaborazione attiva dei cittadini a fianco delle istituzioni, per la rinascita della nostra comunità, in particolare in ambito educativo, sociale e culturale.
Gli ospiti, nei loro interventi, hanno sottolineato l’importanza del senso di appartenenza alla propria terra e dei comuni valori su cui basare la difficile, ma non certo impossibile, sfida che noi tutti, gente di Accumoli ed Amatrice, dovremo sostenere.
Un momento particolarmente significativo dell’evento è stato la consegna al sindaco Sergio Pirozzi e ad Erica Tilesi, una rappresentante degli studenti universitari, degli attestati di “Ambasciatore del Buon vivere nei piccoli borghi”, a suggello del patto intergenerazionale di reciproco impegno e fiducia per il rifiorire dei nostri luoghi.
La manifestazione si è conclusa con la consegna di un contributo economico agli studenti universitari, progetto “Airone”, e di tablet per gli studenti del primo anno delle scuole superiori, progetto “Giovani Aironi”.
Il sorriso e la luce di speranza negli occhi di tutti i presenti sono stati il valore aggiunto di una giornata piena di sentimenti contrastanti, ma che rappresenta un bel punto di partenza.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*