Altre Notizie, Ambiente

“ARIA PULITA” A SCANDRIGLIA

Il Sindaco Lorenzo Ferrante punta sull’ambiente e coinvolge la popolazione nella pulizia del territorio comunale lanciando l’iniziativa: “ARIA PULITA”, in collaborazione con il progetto di LEGAMBIENTE “PULIAMO IL MONDO”.

L’appuntamento, alle ore 6 della mattina di sabato 29, sarà a Scandriglia in Largo S.Lucia Filippini. Insieme al sindaco, alla guida di uno dei trattori che saranno utilizzati per il trasporto dei rifiuti, ci saranno i cittadini e tutte le associazioni del territorio quali Pro-Loco, Associazione Cacciatori, Polisportiva, Centro Giovanile ed altre. Coinvolta anche la SAPRODIR (azienda che si occupa della raccolta porta a porta e riciclaggio) la quale fornirà i cassoni di raccolta che saranno posizionati nell’area antistante la
“Fontana Ecologica” nei pressi del bivio per S.Maria delle Grazie.

Ferrante lo aveva già annunciato in campagna elettorale e ripetuto appena eletto sindaco che l’ambiente sarebbe stata una delle battaglie prioritarie per il rilancio del territorio e l’appetibilità turistica.
“Da diverso tempo stiamo seguendo il fenomeno del degrado ambientale – spiega il primo cittadino – Il discorso è ampio e prevede anche degli interventi per ridare la giusta dignità a siti di importanza storica, archeologica e religiosa. In particolare, attraverso questa prima iniziativa di sabato, verranno ripulite tutte le discariche abusive già individuate, inoltre verrà fatta una opera di prevenzione, strutturata attraverso l’informazione capillare alla cittadinanza, per ripulire cantine e garage da vecchi elettrodomestici e mobili. In un ambiente sano e pulito si vive meglio e si può pensare al turismo come un volano economico insieme alle risorse locali anch’esse strettamente legate all’ambiente”.

Potrebbe interessarti anche