Altre Notizie

ARRESTI PER RAPINA, RICETTAZIONE, FURTO E VIOLENZA

NELLE PRIME ORE DELL’11 DICEMBRE 2018, IN ROMA, CASTELNUOVO DI PORTO, RIGNANO FLAMINIO E CARSOLI, I CARABINIERI DEL NUCLEO OPERATIVO E RADIOMOBILE DELLA COMPAGNIA CARABINIERI DI POGGIO MIRTETO (RI), COLLABORATI DA QUELLI DELLE STAZIONI CARABINIERI DI PASSO CORESE (RI) E FIANO ROMANO (RM), HANNO DATO ESECUZIONE AD UN’ORDINANZA DI CUSTODIA CAUTELARE IN CARCERE, AGLI ARRESTI DOMICILIARI ED ALL’APPLICAZIONE DELL’OBBLIGO DI PRESENTAZIONE ALLA P.G. EMESSA IL 3 DICEMBRE 2018 NELL’AMBITO DEL PROCEDIMENTO PENALE ISCRITTO PRESSO LA PROCURA DELLA REPUBBLICA DEL TRIBUNALE DI RIETI NEI CONFRONTI DEI SOTTONOTATI SOGGETTI TUTTI, A VARIO TITOLO, RESPONSABILI IN CONCORSO TRA DI LORO DEI REATI DI RAPINA, LESIONI AGGRAVATE, FAVOREGGIAMENTO PERSONALE, RICETTAZIONE, DANNEGGIAMENTO A SEGUITO DI INCENDIO, FURTO AGGRAVATO, VIOLENZA PRIVATA, VIOLAZIONE DELLE NORME IN MATERIA DI ARMI:
 C.E. 37/ENNE, DISOCCUPATO, CENSURATO;
 C.R. 39/ENNE, DISOCCUPATO, CENSURATO;
 F.R. 55/ENNE, DISOCCUPATO, CENSURATO;
 I.A. 42/ENNE, OPERAIO, CENSURATO;
 P.F. 31/ENNE, IMPIEGATA, INCENSURATA.
L’INTENSA E PROLUNGATA ATTIVITA’ INVESTIGATIVA AVVIATA DAGLI OPERANTI DI INIZIATIVA E QUELLA SUCCESSIVA, COORDINATA DALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA PRESSO IL TRIBUNALE DI RIETI, HA PERMESSO DI RACCOGLIERE, ANCHE ATTRAVERSO L’AUSILIO DI MEZZI TECNICI, INCONFUTABILI ED ABBONDANTI ELEMENTI A CARICO DEI PREVENUTI, NEI CUI CONFRONTI LA COMPETENTE A.G., CONCORDANDO CON LE RISULTANZE INVESTIGATIVE, EMETTEVA LE ODIERNE MISURE RESTRITTIVE E PIU’ NELLO SPECIFICO PER I SEGUENTI FATTI:

 F.M., C.R. E I.A. PER LA TENTATA RAPINA, AVVENUTA LO SCORSO 19 DICEMBRE 2017, PRESSO IL DISTRIBUTORE DI CARBURANTI DEL GRUPPO “D’AMICO” DI FARA IN SABINA (RI) E PER LE RAPINE CONSUMATE IL 02 OTTOBRE ED IL 28 NOVEMBRE 2017 PRESSO L’IMPIANTO DI CARBURANTI DEL MEDESIMO GRUPPO, SITO IN FIANO ROMANO (RM);

 C.R. E C.E., PER IL FURTO DI UN’AUTOVETTURA PERPETRATO IN ROMA LA NOTTE TRA IL 26 ED IL 27 GENNAIO 2018;

 C.R., P.F., E C.E., PER I DANNEGGIAMENTI A SEGUITO DI INCENDIO, AVVENUTI IL 4 ED IL 27 GENNAIO 2018 IN MORLUPO (RM) DI UN CANCELLO DI INGRESSO DI UNA PRIVATA ABITAZIONE E DI UN’AUTOVETTURA PARCHEGGIATA SULLA PUBBLICA VIA;

 C.R. E I.A., PER AVERE ILLEGALMENTE DETENUTO E PORTATO IN FIUMICINO (RM), IN DATA 31 GENNAIO 2018, UNA PISTOLA SEMIAUTOMATICA CON MATRICOLA ABRASA

F.M., C.R. E I.A., DOPO LE FORMALITA’ DI RITO, SONO STATI TRADOTTI ED ASSOCIATI PRESSO LA CASA CIRCONDARIALE DI RIETI, MENTRE IL C.E. E LA P. F. SONO STATI SOTTOPOSTI RISPETTIVAMENTE ALLA MISURA DEGLI ARRESTI DOMICILIARI PRESSO LA PROPRIA ABITAZIONE ED ALL’OBBLIGO DELLA PRESENTAZIONE ALLA P.G..

Potrebbe interessarti anche