Articolo 18: scioperano le aziende reatine

Mar 27, 2012 | Altre Notizie | 0 commenti

di Luigi D’Antonio

Grande riuscita dello Sciopero indetto dalle Rsu della Lombardini, della Schneider e della Solsonica.
Le lavoratrici ed i lavoratori hanno manifestato uscendo dalle loro aziende e riversandosi sulle strade del nucleo industriale. La partecipazione è stata totale, con l’adesione alla stessa anche delle lavoratrici e dei lavoratori delle altre sigle sindacali, segno che il problema é molto sentito dai metalmeccanici reatini e segno anche che il problema della riforma del mercato del lavoro non è solo un problema della Fiom e della Cgil ma di tutti i lavoratori.  Questa è solo la prima delle tante iniziative che come Fiom e Cgil metteremo in campo in questo periodo, continuando già da domani con il Presidio alle ore 15 sotto la Prefettura di Rieti.
La Fiom e la Cgil utilizzeranno tutti gli strumenti democratici per contrastare questa riforma. Non possiamo permettere che si cancellino diritti conquistati con le lotte dei lavoratori, come l’articolo 18 che da la possibilità agli stessi di essere reintegrati nel posto di lavoro nei casi di licenziamenti illegittimi.  Questa riforma cancella inoltre l’indennità di mobilità prevista nei casi di licenziamento collettivo e visto le crisi che abbiamo gestito e che dobbiamo gestire nel territorio reatino, non permetteremo che venga cancellata con un colpo di spugna.
Con l’iniziativa di oggi i metalmeccanici reatini hanno voluto dire: No a questa riforma degli ammortizzatori sociali. No all’abolizione dell’Articolo 18.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi