Economia

ARTIGIANATO, MITOLO SU APPROVAZIONE TESTO UNICO

“Introduzione della figura del ‘maestro artigiano’ per la trasmissione delle conoscenze e la formazione dei giovani; creazione delle botteghe scuola per favorire l’incontro tra domanda e offerta; valorizzazione dell’artigianato artistico e tradizionale, nonché dei talenti e dei mestieri; promozione dell’artigianato innovativo collegato alle nuove tecnologie e semplificazione normativa: sono questi alcuni degli aspetti principali del nuovo testo unico sull’artigianato approvato all’unanimità dal Consiglio regionale del Lazio. Una legge, questa, che sicuramente riuscirà a dare forte impulso a un settore che, nonostante la crisi, rappresenta e può sempre più rappresentare un vero punto di svolta per le economie del territorio. Grazie al lavoro messo in campo dalla Giunta regionale e da tutti i consiglieri della Pisana è stato poi previsto un fondo per la tutela, lo sviluppo e la valorizzazione dell’artigianato, che ora avrà anche un albo da istituire su base territoriale, e un pacchetto di misure che puntano a dare agevolazioni per ristrutturazioni, acquisto di macchinari e sicurezza dei locali per poi dare spazio alla valorizzazione e all’innovazione tecnologica. Una buona legge, quella del testo unico, che il settore richiedeva da tempo”.
E’ quanto dichiara in una nota il consigliere regionale del Lazio, Daniele Mitolo (Pd)

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*