Altre Notizie

ATER RIETI, FORMAZIONE POST SISMA

Nell’ambito del Progetto “Velino for Children”, che vede come capofila la Comunità Montana del Velino, si è svolto ieri, venerdì 25 novembre, presso la Struttura Polifunzionale dell’Ater di Villa Reatina a Rieti, il corso “A Scuola di resilienza, apprendere ed insegnare dopo una catastrofe”, tenuto da docenti dell’Università degli Studi de L’Aquila. Quello di venerdì è stato il primo di una serie di incontri che si terranno presso la struttura dell’Ater a Rieti. I prossimi corsi sono previsti il 30 novembre ed il 13 dicembre. Al momento il programma, rivolta a docenti ed operatori del mondo socio-sanitario, ha raggiunto il numero record di 500 iscritti, a testimonianza di un’accresciuta attenzione verso la gestione dei traumi post-sisma.

All’appuntamento, oltre all’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Rieti, Stefania Mariantoni, ha partecipato anche il Commissario Straordinario dell’Ater, Eliseo Maggi, che ha salutato gli intervenuti, complimentandosi per l’iniziativa definita “utile, innovativa e particolarmente partecipata”. Il Commissario Maggi ha ricordato la piena collaborazione fornita dall’Ater sin dalle prime settimane successive al sisma, confermando la disponibilità della struttura per le attività di formazione condotte congiuntamente dall’Università de L’Aquila e dall’equipe di Velino for Children.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*