AZIENDA AGRICOLA: IMPRENDITORE DENUNCIATO PER SFRUTTAMENTO LAVORATORI

Ago 7, 2020 | Altre Notizie | 0 commenti

Proseguono i controlli dei Carabinieri finalizzati al contrasto del caporalato e del lavoro irregolare nella filiera agroalimentare e dell’allevamento. I militari del Nucleo Ispettorato del Lavoro e del Comando Provinciale di Rieti, unitamente agli Ispettori civili, hanno denunciato il titolare di un’azienda agricola operante nel comune di Amatrice, ritenuto responsabile dello sfruttamento di 7 lavoratori indiani, di cui 3 impiegati “in nero”. Nel corso dell’attività ispettiva è stata accertata la reiterata corresponsione di retribuzioni nettamente inferiori a quelle previste dai contratti collettivi nazionali del lavoro ed in misura del tutto sproporzionata rispetto alla quantità e qualità del lavoro svolto. All’imprenditore è stata contestata anche la violazione delle norme finalizzate al contenimento ed alla prevenzione del virus COVID-19 e di quelle in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, per la mancata nomina del medico competente, le carenti condizioni igienico sanitarie dei locali utilizzate dai dipendenti e l’impiego di attrezzature in modo non conforme a quello previsto. Immediata la sospensione dell’attività da parte dei Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro e l’elevazione di sanzioni amministrative ed ammende per complessivi 13.000,00 euro.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi