Altre Notizie

Brucia scritta Dux, Conapo: a Rieti non hanno potenziato i Vigili del Fuoco

romitello 05 Ago 2012 - Romitello, Palermo, incendio ai boschi sul monte Gradara, molte abitazioni sono andate distrutte dalle fiamme, nella foto un aereo canadair FERRARO p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate - romitello 2012-08-05 Romitello, Palermo, incendio ai boschi sul monte Gradara, molte abitazioni sono andate distrutte dalle fiamme, nella foto un aereo canadair Incendio ai boschi sul monte Gradara INCENDI - fotografo: Alberto Lo Bianco / Fotogramma / Fotogramma

“Da tempo chiediamo al Comando dei Vigili del Fuoco di Rieti di affrontare l’eccezionale emergenza incendi con misure straordinarie come il richiamo in servizio straordinario anche dei pompieri di turno libero, per potenziare l’azione di spegnimento, ma ciò, anche se previsto dai regolamenti interni, non è stato fatto. E cosi i vigili del fuoco di Rieti si sono ritrovati ad affrontare una situazione eccezionale con uomini previsti per le situazioni ordinarie e con una situazione mezzi ancora peggiore. Qualcuno spieghi ai cittadini di Rieti se il motivo del mancato potenziamento dei pompieri è il risparmio di qualche ora di straordinario e se questo risparmio ha senso di fronte al costo di tutto quanto è bruciato? Qualcuno spieghi se avere mezzi fermi in riparazione da mesi in attesa dei fondi per ripararli ha senso di fronte al costo di quanto va in fumo ? A noi pare assurdo, tempo fa avevamo chiesto anche l’intervento del prefetto di Rieti ! Ci uniamo quindi alle dichiarazioni di Alberto Guerrieri, sindaco di Antrodoco (Rieti), quando parla di sistema inadeguato. Per affrontare incendi di queste dimensioni servono vigili del fuoco in piena efficienza e, soprattutto, decisioni snelle e immediate, non burocrazia”.

Cosi Andrea Faraglia, sindacalista del Conapo dei vigili del fuoco, ha commentato l’incendio sul Monte Giano, dove le fiamme hanno investito la pineta che raffigura la scritta ‘Dux’.

E il segretario generale del Conapo Antonio Brizzi punta il dito anche sulle carenze degli organici dei vigili del fuoco: “mancano 3500 pompieri in campo nazionale che in queste emergenze sarebbero stati preziosissimi. Chi, negli anni scorsi, ha fatto i tagli alle assunzioni dei vigili del fuoco per risparmiare, ora dovrebbe riflettere su quanto sono invece costati agli Italiani. Il ministro Madia ha recentemente annunciato che a breve assumeranno altri 400 pompieri ma è una goccia nel mare e una misura tardiva in quanto saranno operativi solo dopo il corso di formazione a primavera 2018. Insomma la tanta abnegazione quotidiana dei Vigili del Fuoco a volte viene vanificata da un sistema inadeguato cui chi ci governa e dirige deve porre urgentemente rimedio”.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*