Calcio

CALCIOMERCATO, IL REATINO D’URSO PROVA L’AVVENTURA GRECA ALL’APOLLON

Di: Armando Michel Patacchiola

21 anni, 1,78 per 71 kg. Questo l’identikit del nuovo centrocampista dell’Apollon Smyrnis. Si tratta di Christian D’Urso, reatino classe 1997, mezz’ala destra già campione d’Italia nel 2016 con la Roma Primavera. Il giovane centrocampista, già nel giro delle nazionali minori (8 presenze) e in cadetteria (34 presenze, due reti tra Latina e Ascoli e Carpi in Serie B) raggiungerà il club ateniese, a secco nella prima partita persa 1-0 nella Super Liga Greca, la serie A ellenica. Il giovane, molto apprezzato da Alberto De Rossi, storico allenatore della primavera giallorossa,e papà di Daniele, ha un valore di mercato che “Trasfermarkt” valuta 400 mila euro. In passato suo zio Dino Pezzotti, dirigenti del Rieti Calcio, ha espresso buoni giudizi su di lui. Sfortunata la passata stagione, all’Ascoli, funestata da alcuni problemi fisici. Dopo voci il suo trasferimento, in prestito, si è concretizzato nell’immediata vicinanza del gong della chiusura del calciomercato, prevista per domani.

Potrebbe interessarti anche