Altre Notizie

CAOS A FARA SABINA, I PARTITI CONTRO BASILICATA

Stavolta il sindaco di Fara Sabina Davide Basilicata rischia veramente di cadere. Ormai da un anno va avanti il braccio di ferro tra lui e pezzi di partito che lo sostengono. Motivo del contendere sarebbe la scarsa condivisione dei grandi temi di Passo Corese e dintorni. Così Fratelli d’Italia, Lega, Forza Italia e varie liste civiche hanno instaurato un tira e molla logorante con il loro primo cittadino. Adesso si sono dimessi tutti gli assessori tranne due fedelissimi ma sembra che Basilicata non sia intenzionato a gettare la spugna perché il momento storico, tra Covid 19 e crisi economica, richiedono la politica al comando e ben salda in Comune.
I vari partiti che nel tempo si sono fatti sgambetti a vicenda e nei quali Basilicata ha militato “a corrente alternata” sembrano ora uniti a domare “l’uomo solo al comando”. Gli scenari sono tutti aperti, compresi alleanze inedite tra pezzi di destra e Pd. Ma gli elettori capirebbero?

Potrebbe interessarti anche