Cronaca

Pregiudicata reatina arrestata dalla Polizia di Stato

Pregiudicata socialmente pericolosa in manette. La Squadra Mobile di Rieti ha arrestato C.M., 48 anni, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere, per rapine e furti commessi nel capoluogo sabino. Negli ultimi mesi, infatti, la pregiudicata reatina ha commesso per ben cinque volte reati contro il patrimonio; in particolare furti in abitazione, negozi  ed addirittura

Leggi...

Cronaca

Poggio Mirteto: i carabinieri denunciano due bosniaci

Avevano modificato i dati identificativi mediante apposizione di targhe e contraffazione di numero di telaio di un autocarro alfa romeo. Per questo due bosniaci, (H. Vehbija, del 1987 e H.Sabrija del 1941) sorpresi a bordo di un veicolo Fiat Iveco, gia’ oggetto di furto denunciato l’11 dicembre scorso presso il comando stazione cc di Roma , sono stati

Leggi...

Cronaca

Leonessa: cinese arrestato dai Carabinieri

In attesa del rito direttissimo, è trattenuto presso le Camere di Sicurezza della Stazione dei Carabinieri di Rieti, il cinese arrestato a Leonessa, C.C., 44 anni. L’uomo, venditore ambulante residente nella Capitale, è stato sorpreso dai  militari mentre esponeva su un marciapiede cd e dvd privi del marchio Siae. La successiva perquisizione ha fatto sì

Leggi...

Cronaca

Sorpreso mentre caricava materiale edile nel furgone. Romeno in manette

E’ finito in manette ed è ora in attesa del rito direttissimo M.P., il cittadino romeno arrestato a Leonessa perché sorpreso mentre era intento a caricare sul proprio furgone ford transit del materiale edile depositato all’interno di proprieta’ privata. I Carabinieri della Compagnia di Rieti hanno immediatamente recuperato (e restituito al proprietario) la refurtiva, per

Leggi...

Cronaca

Ancora atti vandalici e risse notturne in Piazza Cavour e all’interno del centro storico

Ancora una scazzottata in “piazza Tirana” e macchine graffiate sotto il Comune. Così è ormai chiamata la centralissima piazza Cavour, per via dell’alta concentrazione di giovani rumeni, albanesi, ucraini. Anche questa volta la rissa sarebbe scoppiata per motivi futili e alla base ci sarebbe l’elevato tasso alcolico di alcuni di questi ragazzi, che si imbottiscono

Leggi...