Altre Notizie

Centro Rigliani. Urge affidamento d’urgenza

Con amarezza e profondo rammarico, è stata data qualche gorno fa la notizia della richiesta inoltrata dalla società Riah al Comune di Rieti a non procedere alla aggiudicazione definitiva dell’appalto del centro Rigliani di Spinacceto, comunicando l’intenzione di cessare l’erogazione dei servizi agli utenti il prossimo 31 marzo.

“Esprimiamo la nostra sincera solidarietà alle famiglie dei malati invitando l’Amministrazione a procedere con estrema tempestività ad un affidamento d’urgenza ad altro soggetto che possa garantire, fin dal prossimo 2 aprile, l’assistenza qualificata di cui i malati hanno estremamente bisogno, nelle more dell’espletamento di un nuovo bando di gara” dichiarano in una nota congiunta il consigliere comunale della lista civica Rieti che Sviluppa Andrea Sebastiani, il consigliere Davide Festuccia della Lista Città Nuove e il consigliere Luigi Gerbino.

“Allo stesso tempo vengano adeguatamente tutelate tutte quelle figure professionali indispensabili al servizio, prevedendo il rispetto dell’art. 28 del Csda circa il mantenimento dei livelli occupazionali e l’inserimento, che ricordiamo essere obbligatorio, delle clausole di salvaguardia in favore dei dipendenti occupati presso la cooperativa Casaligha.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*