CONFARTIGIANATO, SI PARTE ANCHE CON LA CASSA INTEGRAZIONE IN DEROGA

Apr 3, 2020 | Altre Notizie | 0 commenti

IL PACCHETTO “SALVA LAVORO” DI CONFARTIGIANATO IMPRESE RIETI
Dopo FSBA (Fondo di Solidarietà Bilaterale Artigiano) si parte anche con la CIG in deroga. Dal 25 marzo è infatti operativa la piattaforma della Regione Lazio per l’inoltro delle domande.
Confartigianato Imprese Rieti, nell’immediatezza della grave crisi che ha colpito il nostro territorio a seguito dell’emergenza Coronavirus, ha attivato un servizio mirato per supportare le imprese e i lavoratori. Lo Sportello Lavoro e Bilateralità è stato ulteriormente potenziato per far fronte alle centinaia di richieste di aiuto da parte di mpmi.
Il pacchetto “Salva Lavoro” messo a punto da Confartigianato Imprese Rieti si sta arricchendo e completando. Dopo che lo Sportello Lavoro e Bilateralità ha istruito e inoltrato quasi 150 richieste di trattamenti di integrazione salariale FSBA a sostegno dei lavoratori di imprese artigiane, prende avvio la procedura per la cassa integrazione in deroga (CIGD) introdotta dal legislatore con l’art. 22 del DL 18/2020.
La CIG in deroga aiuterà in prima battuta i tanti piccoli datori di lavoro privati (da 1 a 5 addetti) privi di ammortizzatori ordinari come scuole private, imprese della cultura, agenzie viaggio, pubblici servizi, piccoli alberghi, datori privati del terzo settore ecc.
Confartigianato Imprese Lazio ha infatti firmato lo scorso 24 marzo, con la Regione Lazio e le altre parti sociali, l’accordo quadro e poi ha contribuito alla definizione delle linee guida tecniche per istruire correttamente le domande di CIGD.
Le domande potranno essere retroattive, aiutando così le imprese e i lavoratori che hanno subito le serrate anti contagio sin dal 23 febbraio scorso.
La CIGD, con causale COVID-19, che nel Lazio dura 9 settimane, sarà una risorsa preziosa finché lo stato di emergenza, come ci auguriamo tutti, sarà solo economico e non più epidemiologico.
“Ai primi segnali di riapertura, quando ci saranno – afferma Franco Lodovici Presidente di Confartigianato Imprese Rieti – non assisteremo di certo a un’immediata ripresa economica per il tessuto produttivo e dei servizi. Pertanto auspichiamo un supporto forte da parte del Governo, sia attraverso FSBA e, quando questa non fosse più esigibile per esaurimento delle settimane a disposizione, attraverso la CIGD. Solo così gli imprenditori artigiani potranno continuare a salvaguardare i posti di lavoro e le professionalità dei lori dipendenti, costruita in tanti anni di lavoro”.
“Ma per poter avere un vero aiuto e non una mera promessa – prosegue il Presidente Lodovici – anche la CIG in deroga nel Lazio deve avere adeguate risorse. Decreti attuativi alla mano contiamo, a oggi, su 144 milioni di euro. Le nostre imprese, che rientrano da subito nella tutela della CIG in deroga, possono avviare, con il consueto supporto dello Sportello Lavoro e Bilateralità di Confartigianato Imprese Rieti, l’iter per effettuare la domanda nel portale della Regione Lazio”.
“In soli 8 giorni, per la CIG in deroga – ribadisce il Direttore di Confartigianato Maurizio Aluffi – sono state inoltrate attraverso la piattaforma della Regione Lazio 15.703 domande (dato alle ore 12 del 2 marzo 2020) che coinvolgono oltre 37.000 lavoratori. Il 94.4% sono dipendenti di imprese che occupano meno di 5 unità. Dati purtroppo destinati ad aumentare, anche a seguito delle tante attività produttive non “indispensabili” che sono state sospese per effetto degli ultimi DPCM anti-contagio di fine marzo e dall’impossibilità del mondo dipendente artigiano, dove l’80% sono operai, di continuare a lavorare in modalità smart working”.
“Le aziende maggiormente colpite in questa fase della crisi COVID-19 – conclude Maurizio Aluffi – sono i bus operator, i trasportatori merci conto terzi, gli acconciatori, le imprese dei servizi nell’indotto del turismo, le imprese dell’area moda e del manifatturiero in genere, legato a mancate forniture di componenti e/o calo di domanda della propria filiera di riferimento , e ora anche metalmeccanica e legno, che sono state chiuse ad esclusione di quelle attività che lavorano per settori strategici o in deroga per qualche motivo”.
Lo Sportello Lavoro e Bilateralità di Confartigianato Imprese Rieti è attivo tutti i giorni dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 19, tel. 0746 218131 e-mail lavoro@confartigianatorieti.it.
Confartigianato Imprese Rieti è inoltre disponibile anche per altri servizi fiscali:
• Disoccupazione agricola, NASPI E DISC COLL;
• Congedi parentali straordinari;
• Bonus di euro 600 per il mese di marzo;
• Previdenza infortuni;
• Politiche attive del lavoro.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi