Cronaca

CONTIGLIANO, DROGA ALL'”ASSALTO AL CASTELLO”. PRESI DAI CARABINIERI

Tanto divertimento e sicurezza. Come ogni anno, la manifestazione “Assalto al castello”, che ogni anno si svolege a Contigliano durante il mese di agosto, si e’ svolta con un adeguato piano di sicurezza Gli uomini della locale stazione, sotto la direzione comandante, lgt. Amedeo Vallese, hanno garantito un’ottima cornice di sicurezza durante tutti i giorni della manifestazione, essendo impegnati nel garantire l’ordine e sicurezza pubblica, in un’area visitata da molti turisti, curiosi e persone giunte da più parti della provincia.

Nello specifico sono stati impiegati: 29 militari, 7 mezzi e i controlli sono stati svolti anche grazie alla preziosa collaborazione del nucleo cinofili di Santa Maria Galeria (Roma), che ha partecipato con diverse unità.

Non tutto però è filato liscio. Durante i controlli di rito, attuati per le vie del centro storico, gli operanti hanno identificato persone e controllato autoveicoli e proceduto a numerose perquisizioni personali. Nella rete dei controlli sono così finite due persone, che sono state segnalate all’autorità amministrativa per possesso di sostanze stupefacenti, ad uso personale. Non è stata trascurata anche la questione sicurezza stradale, tanto che le varie pattuglie hanno controllato le diverse vie di accesso al paese garantendo, con mirati controlli e verifiche, che la manifestazione si potesse svolgere senza turbativa alcuna.

Potrebbe interessarti anche