Corpo forestale dello stato: il comando a Mancini

Apr 2, 2012 | Altre Notizie | 0 commenti

Cambio  di testimone  al Comando Provinciale del Corpo Forestale dello Stato di via Pennesi.  Oggi  il dott.  Franceco Pennacchini ha ceduto il comando al Primo Dirigente dott. Gualberto Mancini.

Alla sobria cerimonia, che si è tenuta presso la sede di Rieti della Scuola del CFS e si è svolta  alla presenza del  Comandante Regionale del Corpo Forestale dello Stato per il Lazio, Dirigente Superiore, Ing Aleandro Falchi, ha preso parte il personale dei  Comandi   Stazioni e del Comando Provinciale di via Pennesi.

Il  Dr. Mancini, arriva dal Comando Provinciale de L’Aquila dove ha ricoperta l’incarico di Comandante. In precedenza  aveva ricoperto i seguenti incarichi: Capo dell’Ufficio territoriale per la Biodiversità de L’Aquila; Comando Provinciale di Matera e di Teramo.

Il  nuovo Comandante, ha già iniziato la serie di incontri istituzionali con le Autorità Civili, Militari e Religiose locali, in un’ottica di fattiva collaborazione  tra  Enti, tesa a garantire un efficace servizio a tutela del territorio reatino nell’interesse della collettività provinciale.

Il  Comandante  Pennacchini  Francesco, invece,  assumerà  nuovi incarichi presso la Scuola del Corpo Forestale dello Stato.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi