COSA SAPPIAMO SULLA RAPINA ALLA GIOIELLERIA DEL CONFORAMA

Ott 4, 2018 | Cronaca | 0 commenti

Di: Armando Michel Patacchiola

Erano incappucciati, armati di pistole e di mazze in legno i quattro malviventi oggi, in pieno pomeriggio, hanno rapinato la Gioielleria del Conforama, ex Emmezeta, in via delle Scienze, il più antico centro commerciale cittadino.

I quattro non avrebbero proferito parola e avrebbero bloccato le commesse, spaccato le vetrine e portato via la refurtiva: preziosi di varia natura di imprecisato valore.

Un episodio di rara violenza per la nostra città, in cui purtroppo, negli ultimi tempi, notizie simili stanno comunque salendo alla ribalta delle cronache.

L’arrivo sul posto delle pattuglie della Polizia di Stato è stato celere. I malviventi, però, se l’erano già data a gambe, a bordo di un auto, rubata, e poi data alle fiamme. Sarà difficile, quindi, risalire ai rapinatori partendo dai resti dell’auto.

I rapinatori, secondo fonti in nostro possesso, sarebbero scappati a piedi verso la montagna. Non è chiaro se in un punto preciso i malviventi fossero attesi da basisti.

Gli uomini della Polizia di Stato, guidata dal Questore Antonio Mannoni, sono al lavoro per rintracciare i malviventi, per chiarire tutte le dinamiche della rapina e per tenere sotto controllo il territorio.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi