Altre Notizie

CUP, ZINGARETTI: TENERE UNITI LEGALITA’ E DIRITTI

“Sulla vicenda della gara Cup, in proroga in alcune Asl da molti anni, la Regione Lazio è impegnata ad individuare, assieme alle organizzazioni sindacali, una soluzione per la salvaguardia dei livelli occupazionali. Vogliamo raccogliere gli appelli che in questi mesi sono arrivati dai lavoratori, dai sindacati e dalle forze di opposizione. E per questo ho chiesto di convocare al più presto il tavolo di confronto già aperto nei giorni scorsi per ricercare tutte le possibili soluzioni raccogliendo le istanze sindacali.
La gara, la prima svolta in Italia in condizioni di vigilanza collaborativa con Anac, ci consente di superare la stagione delle proroghe, obiettivo questo assolutamente prioritario. Ma va unita con ancora più forza la difesa della legalità e dei diritti dei lavoratori. Si può fare. In passato in ben 45 situazioni di ‘cambio appalti’ la Regione Lazio si è impegnata a garantire i livelli occupazionali. Faremo di tutto per raggiungere anche in questo caso il medesimo risultato utilizzando lo strumento del protocollo con le organizzazioni sindacali e datoriali. Siamo inoltre disponibili, e ci impegniamo per questo, ad attivare nuovi servizi innovativi per garantire il totale riassorbimento dei lavoratori eventualmente in esubero e la tutela dei soggetti svantaggiati”.

Lo comunica in una nota il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*