Altre Notizie

Da domani modifica viabilità sulla strada provinciale 4

Da domani mattina, venerdì 6 luglio 2012, alle ore 8.00 sarà istituito il senso unico lungo la S.P.n.4 “Colli sul Velino – Lago di Ventina” dal confine regionale dell’Umbria fino all’incrocio con la S.P.n.4/a “Sella di Restano – Bivio Luce”, a seguito dei lavori di completamento, da parte dell’ANAS, del tratto umbro della direttrice “Civitavecchia – Orte – Terni – Rieti” che ha determinato la chiusura al transito della S.S.n.79.
Pertanto, onde consentire quanto più possibile l’utilizzo del raccordo Rieti – Terni, i tecnici del Settore Viabilità della Provincia di Rieti di concerto con gli altri enti interessati hanno istituito un anello di circolazione a flussi obbligati.
L’inizio del senso unico parte dalla S.P.n.62 “Della Stazione di Piediluco” (competenza Provincia di Terni) all’altezza della rotatoria provvisoria del bivio della Valle dell’Eco fino al confine con la Provincia di Rieti dove la S.P. n. 62 diventa di S.P.n.4 “Colli sul Velino – Lago di Ventina” ed il senso unico, sempre con direzione Rieti, prosegue fino all’incrocio con la S.P.n.4/a “Sella di Restano – Bivio Luce”.
Quindi gli automezzi che provengono dalla superstrada dovranno girare a sinistra fino al Bivio di Madonna della Luce e, girando ancora a sinistra, proseguireo verso Terni via Pediluco /Marmore.
Gli automezzi che invece provengono da Terni giunti a Marmore saranno obbligati a proseguire per Piediluco e, una volta giunti al bivio (a destra) della Stazione di Piediluco, continuare verso Rieti e giunti a Ventina possono girare a destra ed imboccare la superstrada.
Al fine di consentire un agevole circolazione dei mezzi pesanti sulla strada provinciale di Ventina, che ovviamente rimane a doppio senso di circolazione, si è reso necessario allargare la sede stradale della stessa. Le autorizzazioni sono state acquisite in sede di conferenza dei servizi indetta dal Settore Viabilità della Provincia di Rieti il 28 maggio scorso. La Provincia di Rieti ha coordinato anche, con esito positivo, l’acquisizione dei pareri per i lavori di allargamento del tratto della strada di Ventina che ricade nel territorio regionale umbro.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*