Dal 14 gennaio al De Lellis accesso consentito solo ad alcuni visitatori. Ecco quali

Gen 12, 2022 | Altre Notizie | 0 commenti

La Direzione Aziendale della Asl di Rieti, considerato l’andamento della pandemia da SARS CoV-2, l’aumento della possibilità di trasmissione, per tutelare i pazienti ricoverati ed evitate ricadute sulle loro condizioni di salute, comunica che a partire da venerdì 14 gennaio 2022, l’accesso al Presidio Ospedaliero di Rieti sarà consentito esclusivamente (previo controllo green pass rafforzato sia all’ingresso che nei reparti e servizi dell’ospedale) ai visitatori caregiver di pazienti in fine vita, oncologici, con disturbo psichico, agli accompagnatori di minori e agli accompagnatori delle gestanti in prossimità di parto.

I reparti organizzeranno un servizio di chiamata attiva dei famigliari dei pazienti ‘per comunicazioni di tipo clinico’ una volta al giorno; l’avvenuta comunicazione verrà registrata in cartella clinica.

Il personale religioso ospedaliero, con il supporto dei coordinatori infermieristici e dei referenti e il personale di assistenza, organizzeranno un servizio di chiamata attiva dei famigliari dei pazienti per ‘comunicazioni di tipo non clinico’ una volta al giorno utilizzando i tablet in dotazione, per effettuare eventuali videochiamate.

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi