Altre Notizie

DANNEGGIAMENTI ALLA STAZIONE, INDIVIDUATO PLURIPREGIUDICATO REATINO

Personale della Squadra Volante ha denunciato in stato di libertà il pluripregiudicato reatino D.G.A., del 1991, poiché resosi responsabile dei reati di danneggiamento aggravato e di tentato furto.

Nella notte del 13 agosto 2016, personale della Squadra Volante, in servizio di controllo del territorio, ha individuato un uomo che stava dormendo su di una panchina sita all’interno della stazione ferroviaria del capoluogo reatino e lo ha identificato per il noto pluripregiudicato D.G.A..

All’interno della stazione gli Agenti hanno constatato che la porta del bar interno era stata mandata in frantumi, così come era stata danneggiata la porta di ingresso della stazione ferroviaria.

Sul posto era giunto anche il proprietario del bar al quale il sistema elettronico antifurto gli aveva segnalato l’intrusione di ignoti all’interno del suo locale dal quale, tuttavia, nulla risultava mancante.

Le indagini esperite dagli Agenti, anche attraverso l’esame delle immagini riprese dalle telecamere di video sorveglianza, hanno evidenziato la presenza, all’interno della stazione, di quattro individui che, con particolare violenza, avevano preso a calci e pugni le porte danneggiate.

Senza alcun dubbio uno dei quattro teppisti era D.G.A., fermato all’interno della stazione, che, pertanto, è stato denunciato in stato di libertà alla locale Autorità Giudiziaria davanti alla quale dovrà rispondere dei reati di danneggiamento aggravato e di tentato furto in danno del bar.

Sono in corso ulteriori indagini volte alla identificazione degli altri tre complici.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*