Danni da cinghiale: Coldiretti assiste gli agricoltori nella compilazione delle domande di risarcimento

Set 3, 2012 | Altre Notizie | 0 commenti

Le domande di richiesta di risarcimento danni da cinghiale vanno presentate all’Atc competente. Viste le numerose richieste pervenute in federazione, seguite all’ultima ondata di danni provocati dai cinghiali (anche nella piana reatina), la sezione provinciale di Coldiretti precisa che “la pertinenza della questione è dell’ambito territoriale di caccia (l’Atc, ndr)”. Gli ambiti territoriali sono due, Atc1 e Atc2, e dagli uffici di Coldiretti si invita a rivolgere loro le domande per poter usufruire dei risarcimenti. Domande che però, fanno sapere sempre da Coldiretti, “possono essere anche compilate presso le sette sedi distribuite sul territorio provinciale, presso gli uffici competenti”. “Le domande sono abbastanza complesse – spiegano ancora da viale Morroni – e quindi noi siamo disponibili ad aiutare quanti si trovano a dover compilare i moduli e reperire i documenti necessari per presentare la domanda in maniera adeguata”.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi