DI BERARDINO: ‘REGIONE AL LAVORO PER LE PRATICHE SULLA MOBILITA’ IN DEROGA DELLE AREE CRISI COMPLESSA’

Ago 12, 2019 | Altre Notizie | 0 commenti

Dopo l’accordo per la gestione degli ammortizzatori sociali dedicati alle aree di crisi complessa della Regione Lazio siglato nel giugno scorso, la Regione ha già ricevuto 1293 istanze di mobilità in deroga relative ad altrettanti disoccupati di Frosinone e Rieti che sono usciti dal mondo del lavoro e non hanno ancora trovato un’occupazione. Il numero considerevole delle istanze pervenute, nonché come noto il limite dello stanziamento dedicato, ci impone di attendere la scadenza del 31 agosto, data indicata nell’accordo per procedere all’inoltro delle medesime al Ministero del Lavoro per avere il via libera sulla compatibilità finanziaria. Tuttavia come Regione Lazio abbiamo già istruito e pubblicato sulla piattaforma online le pratiche di mobilità in deroga finora ricevute, visibili alle sigle sindacali. Siamo costantemente al lavoro per garantire il rispetto dei tempi previsti e l’avvio, in autunno, delle politiche attive anche con il coinvolgimento delle amministrazioni comunali che avverrà sin dal mese di settembre.

Così in una nota Claudio Di Berardino,  assessore al Lavoro e nuovi diritti della Regione Lazio.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi