Altre Notizie

DIPENDENTI DELLA PROVINCIA, CGIL, CISL E UIL: “CONDOTTA ANTISINDACALE DI RINALDI”

scriventi Organizzazioni Sindacali, prendono atto che immotivatamente si sono interrotte le relazioni sindacali per il rinnovo del contratto decentrato dei dipendenti della Provincia di Rieti. L’ultimo incontro risale al 10 ottobre 2016. Prendono atto che, nonostante la Diffida in data 04.11.2016, il Segretario Generale (nella sua qualità di Presidente della delegazione trattante) non convoca le OO.SS. e RSU per discutere del salario accessorio 2016. FP CGIL; CISL FP e UIL FPL in data odierna hanno inviato una nota al Presidente della Provincia di Rieti ed al Segretario Generale DIFFIDANDOLI PER L’ULTIMA VOLTA a convocare la delegazione trattante per procedere alla contrattazione decentrata dell’anno in corso che volge al termine.
STIGMATIZZANO il comportamento di ostilità nei confronti del personale dipendente assunto dall’Amministrazione Provinciale di Rieti;
SIGNIFICANO che non ricevendo la convocazione in tempi brevi procederanno, per il tramite del legale a cui è stato già dato mandato, a ricorrere al Giudice del Lavoro per il riconoscimento della condotta antisindacale dei responsabili della Provincia di Rieti;
EVIDENZIANO, ALTRESI’, CHE PROCLAMERANNO LO STATO DI AGITAZIONE dei dipendenti della Provincia di Rieti in assenza dell’immediata riapertura del tavolo negoziale.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*