Altre Notizie

ECCO RI-GIOCA, IL NUOVO GIOCO DA TAVOLA DELLA CITTA’ DI RIETI

Presentato al Perseo giovedì pomeriggio, “RI-GIOCA” la novità di Natale 2018 che parla reatino, il gioco da tavolo che riunirà tutta la famiglia e gli amici in una simpatica corsa all’acquisto di terreni, case e attività con l’obiettivo di diventare il più ricco della città e mandare in bancarotta gli avversari!
Alla presenza del Vescovo di Rieti Domenico Pompili che ha rinnovato a tutti gli auguri per il Natale e dei rappresentanti delle attività commerciali che hanno sostenuto il progetto ludico di riscoperta del territorio, il gioco da tavolo è stato ufficialmente proposto alla città.
Hanno portato i saluti il Presidente della Conf Commercio Lazio Nord, Leonardo Tosti, Rete Imprese, Riccardo Guerci, il Presidente di ASM e Camera di Commercio Vincenzo Regnini, il direttore della Banca di Credito Cooperativo del Velino, Angelo Carloni e molti imprenditori inseriti nel gioco, che rappresentano attività storiche del territorio.

Apprezzato l’intervento dell’esperto di giochi cittadini, il Dott. Filippo Einaudi della Torino Factory che ha messo a disposizione il proprio know how per la realizzazione professionale del gioco.
Prodotto dalla Segecopiù srls, con il reatinissimo team costituito dal giovane ingegnere Daniele Coronetta, che ha curato ideazione e sviluppo del gioco, da Bruno Targusi, che si è occupato del marketing, dalla grafica Lucia Ricciardi e con la collaborazione della casa editrice Amarganta, RI-GIOCA vanta la partecipazione e il contributo di ASM Rieti, Banca di Credito Cooperativo del Velino, Confcommercio Lazio Nord-Rieti, Immobiliare Sanizi, La Mattera, Pasticceria Fiori, Centro commerciale Perseo, Fratantoni Arredamenti, Tag Collection, Tosti Abbigliamento, Enoteca Musto, Angelucci Car Service, Gelo Mare, Rietifoto, Autoquattro store e Lena chic.

Parti dalla casella “BATTENNE TÒCCA!” e muoviti per le strade cittadine con una delle bizzarre pedine, cerca di comprare Via Roma, Piazza Cavour, Viale Maraini e le altre 24 vie per costruirci case e hotel! Guadagna e investi i grani, impossessandoti delle Porte e delle Attività speciali firmate dagli sponsor… ma attento a non finire nel famigerato carcere di Vazia!
E soprattutto, gustati le 48 esilaranti situazioni (feste, disavventure e scorribande per la città) rievocate dalle carte “A chi tòcca non se ‘ngrugna” e “Cala da ‘ssa cerecia” e accompagnate da detti e proverbi rigorosamente in dialetto reatino.Un gioco imperdibile, con una grafica curata e accattivante, ottimo strumento per suscitare nei piccoli interesse per la propria città e ridestare nei più grandi un pizzico di sano “campanilismo”, risvegliando l’ironica “reatinità” che è in ognuno di noi!
RI-GIOCA è prenotabile al prezzo speciale di 30 € sulla piattaforma starteed.com (rigiocarieti.starteed.com), accessibile anche tramite la pagina Facebook “RI-Gioca Rieti”, e ritirabile comodamente prima di Natale presso il negozio di articoli regalo Gift in Via degli Elci 44 a Rieti intorno a metà dicembre. Da quel momento sarà anche possibile acquistarlo presso i negozi partner e in tutti i negozi Confcommercio Lazio Nord-Rieti e Fida aderenti all’iniziativa al prezzo consigliato di 35 €.

Potrebbe interessarti anche