Cronaca

FARA IN SABINA – CARABINIERI SORPRENDONO SPACCIATORE A SPASSO PER IL PAESE

 

Si aggirava a piedi per le vie di Fara in Sabina, quando i carabinieri del NORM di     
Poggio Mirteto intervenivano, in base alle disposizioni anti-covid, appurando
che il ventiseienne era privo di documenti e di un lecito motivo per allontanarsi
da casa. Insospettiti dal comportamento del giovane, i militari hanno eseguito una perquisizione domiciliare, rinvenendo dosi di marijuana, hashish e banconote per
circa 100 euro oltre un bilancino di precisione e un coltello ancora sporco della
sostanza stupefacente. A quel punto, oltre alla sanzione per violazione delle norme
anti-covid, è scattata anche la denuncia a piede libero per detenzione di stupefacenti
ai fini di spaccio.

 

Potrebbe interessarti anche