Altre Notizie

Festa dello sci reatino

Si è svolta domenica scorsa, nel pomeriggio,  la Festa dello Sci. La piazzetta antistante il bar interno al centro commerciale Perseo verso le 16 si è riempita di gente accorsa ad assistere alla premiazione dei giovani sciatori. Molti i passanti che si sono avvicinati incuriositi da ciò che stava accadendo. Ad aprire la festa un’esibizione delle majorettes di Vazia, poi i discorsi di apertura del presidente del Coni Lazio, Riccardo Viola e del presidente del comitato regionale  Lazio-Sardegna, Nicola Tropea che hanno presenziato alla manifestazione. Nel tardo pomeriggio è arrivato anche il delegato provinciale del Coni, Andrea Milardi. Il presidente della Fisi provinciale, Lidia Nobili, ha mediato il momento delle premiazioni: gli atleti facenti parte della squadra regionale e appartenenti ai club della provincia di Rieti sono stati omaggiati di una targa, per tutti gli altri gadget gentilmente offerti dalle ditte Oscar Mayer (Fiorucci) e Forhans (parteners dello sci club Terminillo). I ragazzi della squadra regionale di comitato sono:  Livio Basile, Ilaria Di Gioacchino, Francesca Moscone, Leonardo Novelli, Eugenio Santoprete, Giorgia Condemi, Greta Kichelmacher, Virginia Liberati, Maria Vittoria Sattin, Sofia Anna Lombardi, Maria Giulia Sattin (atleti dello sci club Terminillo), Jacopo Runci e  Marco Zelli (dello sci club Leonessa) e per lo snowboard Andrea Kichelmacher, atleta dello sci club Terminillo.

Con l’occasione gli sci club della provincia hanno potuto far conoscere all’intera città la loro attività, mostrando il proprio lavoro e i risultati ottenuti sia in ambito regionale che nazionale.

“Una festa che ha un duplice obiettivo –ha dichiarato Lidia Nobili – premiare i ragazzi che si sono distinti nella scorsa stagione e le società a cui appartengono e poi promuovere i meravigliosi sport invernali in una città, Rieti, sita proprio ai piedi di una delle montagne più belle del centro Italia”.

Premiati anche i club che da anni si impegnano a promuovere le discipline degli sport invernali sul territorio: lo sci club Antrodoco, lo sci club Leonessa, lo sci club Terminillo, lo sci club Cicala Bianca, Lo sci club Poggio Mirteto, Rascino, Selvarotonda, Tre Cime del Terminillo,Valle del Salto e Vazia.

Sul finire ricco buffet per tutti. Insomma una festa ben organizzata che, a giudicare dalla partecipazione, ha riscosso davvero successo.

Non resta che attendere abbondanti  nevicate.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*