Altre Notizie

Fiera Sana Bologna, partecipazione gratuita per le aziende del “cratere sismico”

La Camera di Commercio di Rieti comunica che sul sito dell’Arsial, al link http://www.arsial.it/arsial/avvisi/90 è stato pubblicato il bando relativo alla partecipazione alla prossima edizione di fiera SANA, che si svolgerà a Bologna dal 6 al 9 settembre 2019;

Alla fiera, la più importante manifestazione italiana dedicata al meglio della produzione biologica e naturale per l’alimentazione, la cura del corpo e il green lifestyle, è previsto un trattamento agevolato, con gratuità della quota di adesione, per le aziende del “cratere” sismico nell’ambito dell’iniziativa di Regione Lazio e Arsial, che hanno reso disponibile per le aziende agroalimentari del Lazio che saranno presenti un’area espositiva allestita per complessivi 140 metri quadrati, garantendo il trasferimento in loco delle merci fino ad un limite indicato nell’avviso.

Possono partecipare le imprese agroalimentari in possesso di certificato di conformità in biologico (in corso di validità), con sede operativa nel Lazio, che non sono in situazione di morosità nei confronti di Regione Lazio ed Arsial, in regola con le vigenti norme in materia fiscale, assistenziale e previdenziale.

La quota di adesione sarà quindi gratuita per le aziende ricadenti nei 15 Comuni del “cratere sismico” del Lazio, tutti in provincia di Rieti (Accumoli, Amatrice, Antrodoco, Borbona, Borgo Velino, Castel Sant’Angelo, Cantalice, Cittaducale, Cittareale, Leonessa, Micigliano, Poggio Bustone, Posta, Rieti, Rivodutri). Per le altre aziende, la quota è pari a € 1.100,00, ed è comprensiva della quota di iscrizione obbligatoria al catalogo della fiera (200,00 €).

La scadenza per la presentazione delle domande è il prossimo 26 giugno.

Potrebbe interessarti anche