GIU’ NEL DIRUPO PER 400 METRI, ESCURSIONISTA MORTO SUL TERMINILLO

Dic 21, 2017 | Cronaca | 0 commenti

di: Patacchiola Armando Michel

Un’esitazione fatale, o forse è stato un piede posizionato male, o che non ha fatto attrito a causa del gelo. Un volo lungo quattrocento metri, giù nel rdirupo, mentre stava scalando il versante sud del Terminillo, a circa 2200 metri, nella valle del Sole. Quando il corpo dell’escursionista di Roma è stato ritrovato in una zona scoperta, dove è scivolato per inerzia, i soccorritori non hanno potuto che constatare la morte. Troppo forte la caduta, in una zona irta e rocciosa. Il fisico del sessantaquattrenne non ha retto il colpo. Quando i due amici, in cammino con lo sfortunato escursionista si sono accorti dell’incidente hanno subito chiamato i soccorsi. Avrebbero voluto fare di più, ma vista l’impossibilità di essere utili alle ricerche hanno deciso di recarsi nel rifugio montano più vicino, il Sebastiani. Un luogo sicuro, a circa due ore di cammino di distanza di cammino, dove rielaborare le informazioni in possesso attendere buone notizie. Purtroppo ogni residua speranza è rimasta vana. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, in elisoccorso, il 118 cha ha constatato il decesso, poi confermato al “De Lellis”, la Polizia di Stato in servizio a Terminillo e gli uomini del Soccorso Alpino di Rieti, per tre ore alla ricerca dell’uomo caduto nel vuoto.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi