Rugby, Sport

Gli Arieti sconfitti a Voterbo

Una vera e propria disdetta per gli Arieti, che hanno visto sfumare la vittoria a Viterbo per un soffio.

Privi del capitano Antonello Paniconi, dell’apertura Simone Martellucci, della terza Filippo Torda e dei piloni Eugenio Morsani e Marco Pezzopane, i ragazzi di coach Mario Pariboni hanno combattuto come leoni segnando ben tre mete con Francesco Rosati, Eros Tichetti e Ginofernando Giordani.

In vantaggio fino a 5 minuti dal termine hanno però subito una meta beffa sul finale e un piazzato che li ha privati così persino del punto di bonus.

Riesce invece a strappare un pareggio l’Under 18 di Massimo Pica che, sempre in quel di Viterbo, è stata capace di recuperare i 10 punti subiti nel primo tempo con le mete di Alessio Benedetti e Gianmarco Imperatori, in un incontro che poteva essere anche vinto se affrontato dall’inizio con la grinta del secondo tempo.

A riportare una vittoria schiacciante sono però gli Under 16 di Alessandro Turetta, forti anche di alcune importanti sedute tecniche con allenatori d’eccezione, che hanno annientato i pari età della Rugby Roma per 35-7.

Grande festa invece allo Iacoboni di Rieti per il concentramento dell’Under 12 che ha visto i piccoli arieti aggiudicarsi il primo posto contro 4 squadre romane, a dimostrazione che, nonostante le difficoltà fisiologiche che si stanno riscontrando in prima squadra, il grande lavoro iniziato finalmente sui settori giovanili sta dando i suoi frutti, grazie in particolare alla dedizione del responsabile Peppe Marone.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*