La Linkem sconfitti ad Agropoli

Apr 16, 2013 | Basket, Sport | 0 commenti

Ci sono purtroppo delle giornate in cui una serie di congiunture sfavorevoli si verificano in maniera coordinata e contemporanea, mandando all’aria anche i migliori propositi.

I nostri erano partiti per Agropoli con le migliori intenzioni, volevano vincere per dimostrare molte cose: la loro determinazione, l’attaccamento alla maglia e alla società.

Nella bella cittadina salernitana i campani aspettavano i reatini sapendo che per questa vittoria casalinga sarebbe passata l’ultima possibilità di agganciare i play off.

Gli amaranto celeste scendono in campo con Grillo, Granato, Scodavolpe, Feliciangeli e Ferrienti. Dopo appena 50 secondi coach Nunzi è costretto a cambiare Scodavolpe, appesantito di due falli nelle prime due azioni. E questo tanto per  cominciare. Le due squadre giocano un buon primo quarto (22-20) quando capitan Granato è costretto a lasciare il campo, dove non farà ritorno per il resto della gara, a causa di un infortunio al ginocchio. E due. Nella seconda frazione di gioco i reatini tengono botta all’intensità dei padroni di casa, anche se concedono un po’  troppo agli avversari e vanno all’intervallo lungo sul 41-34. Non si fa in tempo a tornare dagli spogliatoi che Feliciangeli viene espulso per proteste. E tre. I nostri accusano le pesanti assenze dei compagni, le rotazioni si fanno più corte ed anche la lucidità viene un po’ meno. De Ambrosi è costretto a lasciare il campo anche lui per un infortunio al piede, di cui non si conosce l’entità. E quattro. Agropoli approfitta della situazione per fare quello che sa fare, tira con i suoi uomini migliori con il 60% da tre punti e Rieti anche se non vuole mollare, tanto da piazzare ancora qualche break, non riesce più a tenere i padroni di casa che sul finale dilagano.

“ Abbiamo tenuto finché abbiamo potuto – commenta coach Nunzi  –  poi non siamo stati più capaci di leggere le situazioni. Non siamo riusciti a contenere gli avversari, non abbiamo difeso sufficientemente sull’uno contro uno, siamo stati in generale poco lucidi. L’amarezza è quella di non essere riusciti a gestire la gara come avremmo dovuto fare, mettendo in atto le situazioni che avevamo provato in allenamento. Fuori casa accusiamo delle debolezze che al Palasojourner invece in parte colmiamo”.

Il prossimo appuntamento è per domenica 21, contro Martina Franca, per l’ultima gara interna di questa prima esperienza di campionato di DNB.

Parziali 22-20, 19-14, 28-14, 26-24.

Npc Rieti. Ferrienti 16, Grillo 5, Feliciangeli 11, Scodavolpe 13, Granato 3, Musso 15, Mascagni 2, Giovannelli 3, De Ambrosi, Della Libera 4. All. Nunzi

Bcc Agropoli. Stijepovic 17, Marmugi 15, Cacace 12, Tullio 12, Ferrara 8, Tagliabue 6, Di Capua 18, Di Nardo 2, Spinelli 5,Cuozzo.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi