Altre Notizie

INDENNITA’, MATTEI (LEGA): “NON PUO’ ESSERE LA QUESTIONE PRINCIPALE DEL COMUNE DI RIETI”

In relazione alla questione delle percezioni di  indennità superiori alla norma da parte di alcuni consiglieri comunali di Rieti, la questione, seppur delicata e che necessita ogni opportuno approfondimento da parte delle competenti autorità amministrative e una rapida conclusione, non può essere elevata a questione principale del Comune di Rieti..

Il nostro consigliere Antonio Boncompagni, a seguito della contestazione dei fatti ha prontamente provveduto ad onorare quanto richiesto. Nel mentre siamo preoccupati di come non siano al centro del dibattito politico-amministrativo i veri problemi che affliggono questa città. Per citarne alcuni : dal servizio idrico ( APS) al ciclo dei rifiuti, dalla sanità, alla bonifica dell’ex area industriale, alla sicurezza ed alle assistenza sociale.

La poca attenzione a tali problematiche da parte delle amministrazioni che si sono succedute negli ultimi decenni hanno creato e creano un impoverimento del patrimonio delle famiglie reatine, oltre a non dare un futuro ai Giovani. A Rieti, peraltro, si registra una svalutazione (tra le più alte in Italia)  del patrimonio immobiliare frutto di tanti sacrifici delle famiglie. Quindi la nostra azione  vuole concentrarsi sui problemi reali che attanagliano la vita dei cittadini e non sulle beghe di palazzo. Nei prossimi giorni come Lega, chiederemo un incontro al Sindaco per capire quali iniziative intende intraprendere in relazione alle problematiche sopra citate.

Paolo Mattei

Coordinatore provinciale Lega Salvini Premier

Potrebbe interessarti anche